Cocampo logo
Cocampo properties by location banner

Fincas in vendita a Siviglia

I terreni rurali di Siviglia hanno più di 1 milione di ettari di superficie agricola utilizzabile (SAU), il che la rende la quarta provincia spagnola con la maggiore SAU. Del totale, il 50% è costituito da seminativi, il 30% da colture legnose e il 20% da pascoli permanenti. Le colture con il maggior volume di produzione sono il riso (50% della produzione nazionale e 15% della produzione europea), il grano, le arance, le olive da tavola, il cotone, la barbabietola, i pomodori, l'erba medica, le pesche, le patate, l'orzo e i ceci. In termini di bestiame, spicca l'allevamento di suini, con oltre 680.000 aziende. A Siviglia ci sono più di 1.250 riserve di caccia, il che la rende il territorio andaluso con il maggior peso in termini di attività venatoria, ed è un vero e proprio punto di riferimento nel settore con quasi 31.000 licenze di caccia. Alcune delle specie di caccia che possiamo trovare sono: cinghiale, cervo, muflone, daino, volpe, coniglio, lepre, pernice, piccione, tordo e uccelli acquatici.

In particolare, è la prima provincia spagnola per produzione totale di riso, con 36.500 ettari coltivati nel 2021; le risaie delle paludi del Guadalquivir forniscono quasi la metà della produzione spagnola e oltre il 15% di quella europea. La provincia di Siviglia si trova nel nord-ovest della Comunità autonoma dell'Andalusia. Da un punto di vista geografico, si possono distinguere tre aree principali: la Sierra Morena, la Depressione Betica e la Cordigliera Betica. Il fiume Guadalquivir attraversa la provincia da est a sud-ovest.

103

immobili in vendita

1.547.331 EUR

Metà prezzo

174 ha

Media ha

73.756 EUR/ha

Prezzo medio di ha

FAQs

Quali sono le zone di caccia predominanti?

Le riserve di caccia ai conigli a Siviglia sono le più diffuse, anche se esistono numerose riserve di caccia ai tordi o altre riserve di caccia grossa a specie come il cinghiale, il capriolo o il cervo. Ci sono anche riserve di caccia per la caccia alla lepre con i levrieri. Per trovarli, cercate le parole chiave "levriero" o "lepre".

Come posso trovare immobili di campagna economici in vendita a Siviglia?

Potete cliccare su "altre proprietà" e all`interno del motore di ricerca di tutte le proprietà a Siviglia filtrare per prezzo per trovare quelle più economiche. Non c`è solo la possibilità di acquistare, ma anche di affittare immobili di campagna economici a Siviglia. Se si utilizzano i filtri di prezzo, si potranno trovare anche i terreni di caccia all`interno dell`offerta.

Quali sono le specie di animali più cacciate a Siviglia?

Secondo l`Assessorato all`Agricoltura, all`Allevamento, alla Pesca e allo Sviluppo Sostenibile del Governo Regionale Andaluso, le specie animali più cacciate nella provincia sono il cervo e il cinghiale, e nelle riserve di piccola selvaggina, meno abbondanti, le pernici, i piccioni, i tordi, i conigli e le volpi. Il cane più utilizzato per la caccia, soprattutto ai conigli, è il levriero, infatti a Siviglia esiste una vasta gamma di riserve di caccia per levrieri.

Che tipo di immobili in vendita si trovano a Siviglia?

Sulla nostra piattaforma potete trovare riserve di caccia grandi e piccole, case di campagna, appezzamenti, terreni rustici e tenute di campagna a Siviglia.

Dove trovare case di campagna a Siviglia in vendita e case di campagna a Siviglia?

Sul sito web di Cocampo, filtrate i risultati in base alla provincia di Siviglia e poi filtrate per parole chiave come "casa rústica" o "casa de campo". Se cercate un terreno piccolo con una casa, potete ordinare i risultati in base alla dimensione crescente.

Dove posso trovare terreni di caccia in vendita a Siviglia?

Per acquistare terreni di caccia intensiva a Siviglia, filtrare per l`attività "Caccia" una volta avviata la ricerca.

Qual è il prezzo per ettaro di un terreno agricolo a Siviglia?

Siviglia è la quinta città più cara in Andalusia per un ettaro di terreno, con un prezzo medio di 18.667 euro per ettaro. I terreni più costosi sono quelli irrigui per arance, con un prezzo di 41.000 euro per ettaro, quelli irrigui per mandarini, con un prezzo di 38.800 euro per ettaro, e quelli irrigui per drupacee, con un prezzo di 38.200 euro per ettaro.

Andalusia

Iscriviti alla nostra Newsletter

Seguiteci sui social media

(+34) 623 380 922
© Cocampo Digital S.L. 2024
Enisa LogoEnisa Logo

Utilizziamo cookie propri e di terzi per scopi analitici e per personalizzare la vostra esperienza in base alle vostre abitudini di navigazione (ad esempio, le pagine visitate). È possibile accettare tutti i cookie, rifiutarne l'uso o configurarli facendo clic sui pulsanti corrispondenti. Per ulteriori informazioni, consultare la nostra Politica sui Cookie.